Come pubblicare sulla rivista

Proposte di pubblicazione e referaggio articoli.

La rivista Ŕ pubblicata con il contributo del Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Economiche e Sociali dell'UniversitÓ del Piemonte Orientale.
Logo UniversitÓ Piemonte Orientale

home Come pubblicare sulla rivista

Come pubblicare sulla rivista


Proposta di pubblicazione

La proposta di pubblicazione di un contributo alla Rivista è trasmessa al Comitato di direzione da uno dei suoi membri ovvero direttamente dall’autore all'indirizzo redazione@rivistaregolazionemercati.com.  Il Comitato di direzione effettua una prima valutazione editoriale, in ordine alla generale adeguatezza tematica del contributo proposto rispetto all’impostazione e ai temi trattati nella Rivista.

 

Oggetto della procedura di referaggio

Sono soggetti a valutazione preventiva secondo la procedura indicata di seguito (procedura di referaggio anonimo) tutti i contributi trasmessi per la pubblicazione nella Sezione Saggi e nella Sezione Commenti della Rivista. Gli altri contributi sono valutati unicamente dal Comitato di direzione.

 

Formazione dell’elenco dei Referees

Il Comitato di direzione approva un elenco di referees, esterni al Comitato stesso, composto da studiosi italiani e stranieri particolarmente qualificati nel settore dello studio della regolazione, la cui inclusione nell’elenco può essere proposta da ciascun componente del Comitato. L’elenco dei referees è custodito e aggiornato dai Direttori.

 

Scelta del Referee e trasmissione della proposta di pubblicazione

I componenti designati del Comitato di direzione trasmettono ciascun contributo soggetto a procedura di referaggio a un referee, che viene scelto nell’elenco di cui al punto 3, tenendo conto delle sue specifiche competenze. Il lavoro è trasmesso al referee senza alcuna indicazione del nome dell’autore e previa verifica che tale nome non sia individuabile nel testo dell’articolo. Allo stesso tempo i componenti designati del Comitato di direzione hanno l’obbligo di mantenere riservata l’identità del referee in tutte le fasi della procedura di valutazione preventiva e anche successivamente alla pubblicazione del lavoro.

 

Giudizio del Referee

Ciascun referee dispone, di regola, di venti giorni di tempo per esaminare il contributo trasmessogli e compilare un’apposita scheda contenente la sua valutazione motivata del lavoro. La valutazione si conclude con un’indicazione di meritevolezza o non meritevolezza di pubblicazione. Nel caso in cui la scheda del referee contenga una valutazione di meritevolezza, il referee può evidenziare la necessità di specifici interventi sul lavoro al fine del suo miglioramento. Nel caso in cui la scheda del referee contenga una valutazione di non meritevolezza, il referee può formulare specifiche indicazioni all’autore affinché questo possa pervenire alla predisposizione di una versione accettabile del proprio lavoro. I componenti designati del Comitato di direzione trasmettono immediatamente all’autore, in forma anonima, le schede di valutazione corredate delle indicazioni del referee. L’autore può esporre le ragioni per cui ritiene non corrette le indicazioni del referee, chiedendo al Comitato di Direzione di riconsiderare il giudizio di non meritevolezza o gli specifici interventi richiesti. Il Comitato di Direzione decide collegialmente, chiedendo a uno dei suoi membri di svolgere le funzioni di relatore in vista della decisione finale.

 

Scarica le Norme redazionali e i criteri di uniformità (file pdf) della Rivista


  • Giappichelli Social