codici

home / Archivio / Fascicolo 2 - 2018


Fascicolo 2 31/12/2018

leggi fascicolo indice fascicolo

EDITORIALE

SAGGI

Le piattaforme fra nuove dinamiche di mercato e ricerca di strumenti regolatori efficaci

This paper offers a comprehensive analytical framework of how business in-novation can create policy disruption and how regulators should respond. In particular it describes the case of the Uber platform because its advent has been a disruptive element in the taxi’s industries. In fact historically technology played little role in the taxi’s industry and the taxi service is subject to ...
di Allegra Canepa

One Size Fits All vs. principio di proporzionalità in ambito bancario e mobiliare

One size-fits-all is the traditional rule under the civil law system, where different rules of the same fact based on quantitative differences are scarce. A concept created by German scholars to limit the enforcement powers of the State, the proportionality rule, via the EU law became a fixture in the soft law production of the various authorities and standard setting institution. The ...
di Pierluigi De Biasi

The Fourth Railway Package: the Governance Structure and the Unsolved Problem of Vertical Integration

The Fourth Railway Package is a set of six legislative texts designed to finalize the establishment of the Single European Railway Area. Since 2001, the Eu-ropean Commission has enacted a series of «Railway Packages» with the aim of enabling privately owned train operators to access the European rail market on a competitive basis. The separation of train operators and ...
di Monica Delsignore

Algoritmi e regolazione. Circa i limiti del principio di neutralità tecnologica

Recent years have seen a flurry of algorithms employed by financial market. This situation is caused by financial technology innovation (FinTech), which is defined as «technology enabled innovation in financial services that could result in new business models, applications, processes or products with associated material effects on the provision of financial services». Moreover, as ...
di Francesca Mattassoglio

NOTE E COMMENTI

Brevi note sugli effetti dell´annullamento di una delibera dell'Arera in tema di costi di sbilanciamento e sul legittimo affidamento delle imprese

CONS. STATO, SEZ. VI, 31 DICEMBRE 2018, N. 7317 – PRES. SANTORO – EST. VOLPE «Omissis. 14. L’appello ruota attorno alla questione della legittimità del punto 6 della delibera n. 522/2014/R/eel, nella parte in cui prevede l’applicazione dell’articolo 40, co. 4 e 5, della delibera n. 111/2006, disciplinante i costi da sbilanciamento, al periodo ...
di Alfredo Marra

Aiuti di Stato alle banche. Il Tribunale di primo grado dell'UE apre la strada ad un'interpretazione meno rigorosa da parte della Commissione

TRIB. DI I GRADO UE, SEZ. III, 19 MARZO 2019, T-98/16, T-196/16 E T-198/16 «Va annullata la decisione della Commissione UE del 23 dicembre 2015 che ha ritenuto aiuto di Stato illegittimo l’intervento del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi a favore Banca Tercas sottoposta ad amministrazione straordinaria, atteso che la Commissione ha erroneamente sostenuto che tale ...
di Nadia Spadaro

Il fondo interbancario nel caso Tercas e la tutela del risparmio: mandato pubblico o privato?

SENTENZA DEL TRIBUNALE DELL’UNIONE EUROPEA (Terza Sezione ampliata) 19 marzo 2019 cause riunite T-98/16, T-196/16 e T-198/16, ITALIA E A. / COMMISSIONE Nelle presenti cause, i ricorrenti, sostenuti dalla Banca d’Italia, affermano che la Commissione ha erroneamente ritenuto, nella decisione impugnata, che le risorse impiegate dal FITD fossero «risorse ...
di Camilla Buzzacchi

Il potere di rideterminazione del prezzo da parte della Consob in caso di collusione e il problema della certezza del diritto in caso di provvedimenti delle autorità indipendenti

CONS. STATO, SEZ. VI, 9 NOVEMBRE 2018, N. 06330/2018 «La rettificazione del prezzo non ha una funzione afflittiva, trattandosi invece di una misura “compensativa” dell’autonomia privata […]. Dalle considerazioni sopra svolte discende l’inapplicabilità alla presente fattispecie dei principi regolatori del diritto sanzionatorio e delle garanzie ...
di Sveva Del Gatto

Concorrenza e trasparenza nel settore della distribuzione assicurativa: più che l'advocacy potrà l'enforcement?

LEGGE 4 AGOSTO 2017, N. 124, RECANTE LA LEGGE ANNUALE PER LA CONCORRENZA E IL MERCATO, ART. 1, COMMA 6 «Gli intermediari, prima della sottoscrizione di un contratto di assicurazione obbli-gatoria per i veicoli a motore, sono tenuti a informare il consumatore in modo cor-retto, trasparente ed esaustivo sui premi offerti da tutte le imprese di assicura-zione di cui sono mandatari».
di Gabriele Mazzantini


  • Giappichelli Social